Nel campo dell’intelligenza artificiale, il fine-tuning di modelli come Mistral 7B è cruciale, specialmente per lingue non inglesi come l’italiano. Il dataset Alpaca (ITA) dimostra come i dati specifici possano adattare un modello alle particolarità di una lingua.

Mistral, ha silenziosamente rilasciato un significativo aggiornamento al suo modello LLM (Large Language Model).

Questo nuovo modello, Mistral 7B v0.3, non è censurato per impostazione predefinita e introduce numerosi miglioramenti rilevanti. Senza nemmeno un tweet o un post sul blog, il laboratorio francese di ricerca sull’intelligenza artificiale ha reso disponibile il modello sulla piattaforma HuggingFace. Come il suo predecessore, potrebbe rapidamente diventare la base per strumenti IA innovativi sviluppati da terze parti.