Real time Artificial Intelligence news

Categoria: Business Pagina 1 di 9

Nuove prospettive su come la tecnologia ai sta plasmando il futuro del business e della finanza

Apple pagherà OpenAI ChatGPT solo per la distribuzione

Lunedì, durante lil suo WWDC Apple ha annunciato l’accordo con OpenAI e il proprio sistema di intelligenza artificiale, Apple Intelligence.
NO Cash in advance. Apple non sta pagando OpenAI per integrare ChatGPT nei suoi dispositivi, secondo fonti di Bloomberg. I dettagli finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

Un caffe’ al Bar dei Daini Mercati Finanziari

Mercoledì, la Federal Reserve statunitense ha lasciato invariato il tasso di riferimento per la settima riunione consecutiva. Tuttavia, i funzionari hanno osservato che sono stati fatti “modesti ulteriori progressi” verso l’obiettivo di inflazione del 2%.

È improbabile che le offerte di intelligenza artificiale generativa di Apple siano di disturbo per la “ricerca su vasta scala” Morgan Stanley

Gli analisti di Bank of America e Morgan Stanley affermano che l’accordo ChatGPT di Apple non escluderà Google come pensavano

“A nostro avviso, i casi d’uso presentati da Apple non sembrano presentare una minaccia di disintermediazione per la ricerca su Internet su larga scala o la ricerca tramite query commerciale”, ha scritto il Managing Director Brian Nowak in una nota per gli investitori. “

AI di Apple impressiona Wall Street

Aggiornamento 12 06 2024

Mercoledì Apple ha superato Microsoft come azienda quotata in borsa con il maggior valore al mondo, dopo che il produttore di iPhone è balzato in prima linea nella corsa all’intelligenza artificiale.

Le azioni di Apple sono aumentate del 3,8% a 214,95 dollari, per una valutazione di 3,30 trilioni di dollari. La valutazione di Microsoft si è attestata a 3,26 trilioni di dollari, scendendo al di sotto di quella di Apple per la prima volta da gennaio.

Martedì, Apple ha catturato l’attenzione di Wall Street grazie al discorso di ieri, descritto come un “momento cruciale” per l’intelligenza artificiale.

Mistral AI raggiunge i 6 MLD$ di valutazione

Microsoft continua a coltivare i rapporti con alcune delle principali start-up di intelligenza artificiale, tra cui Mistral AI, che ha raccolto 643 milioni di dollari in un recente round di finanziamento, portando la sua valutazione a oltre 6 miliardi di dollari, secondo un rapporto del Financial Times.

USA impone piu’ limiti ai Chip AI dalla Cina – GAA

Il governo USA sta valutando l’imposizione di ulteriori restrizioni all’accesso della Cina alla tecnologia dei chip per l’intelligenza artificiale, concentrandosi su nuovi hardware, secondo quanto riportato da Bloomberg News, che cita fonti informate sulla questione.

Speciale Qualcomm

Qualcomm è una società statunitense di ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili con sede a San Diego, in California (USA).

I progressi di Qualcomm nei chip AI potrebbero essere rivoluzionari, pronti a soddisfare la crescente domanda di dispositivi con intelligenza artificiale.

Apple novita’ dalla WWDC24

Questa è una notizia dell’ultima ora…

Apple ha avviato la conferenza degli sviluppatori con un discorso importante, introducendo aggiornamenti basati sull’intelligenza artificiale per i suoi sistemi operativi.

Un chiarimento sui Termini di utilizzo di Adobe

Adobe ha cercato di placare le critiche emerse venerdì riguardo ai nuovi termini e condizioni della suite Creative Cloud, che secondo alcuni utenti avrebbero dato all’azienda accesso ai loro lavori creativi.

Ci saranno una serie di “mini bolle” man mano che l’intelligenza artificiale si ridimensiona: Eric Hippeau di Lerer Hippeau

Con l’integrazione della nuova tecnologia nell’ecosistema economico, emergeranno “mini bolle” legate all’intelligenza artificiale, ha dichiarato Eric Hippeau, socio amministratore di Lerer Hippeau VC.

Intervista CNBC

London Tech week 2024 e WS

Nvidia, il produttore di chip AI, ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 3 trilioni di dollari questa settimana, aumentando l’entusiasmo per la London Tech Week. Londra e’ il principale hub tecnologico in Europa e secondo nel mondo, Londra ospita aziende come Microsoft AI, OpenAI e Google DeepMind

FTC indaga su Microsoft per una presunta soft M&A

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e la Federal Trade Commission (FTC) avvieranno indagini antitrust su Microsoft, OpenAI e Nvidia nel campo dell’intelligenza artificiale.

Giovedì è stato riportato che la FTC esaminerà la condotta di OpenAI e la collaborazione di Microsoft, che ha investito 13 miliardi di dollari in OpenAI e detiene una partecipazione del 49%.

Implosione Pin AI

Dopo il grande clamore del lancio, il Pin AI da $700 di Humane AI ha ricevuto molte recensioni negative.

NYT L’esclusivo club ha un nuovo membro … e una nuova indagine antitrust 

Il club esclusivo delle aziende da 3 trilioni di dollari ha un nuovo membro e una nuova indagine antitrust. Secondo il New York Times, la nuova indagine su Nvidia, Microsoft, e OpenAI, supportata da Microsoft, esaminerà i loro ruoli dominanti nell’intelligenza artificiale. Il Dipartimento di Giustizia e la Federal Trade Commission parteciperanno all’indagine, poiché i progressi nell’IA generativa potrebbero rivoluzionare il mondo.

NOYB chiede di fermare le modifiche alla privacy di Meta prima del 26 giugno

Il gruppo NOYB ha presentato reclami in 11 nazioni europee contro Meta Platforms, sostenendo che utilizzerà dati personali per addestrare modelli di intelligenza artificiale senza il consenso degli utenti.

Salesforce sceglie Londra per il suo primo centro AI

Salesforce ha scelto Londra per il suo primo Centro AI, dove esperti e clienti collaboreranno per innovare l’intelligenza artificiale e migliorare le competenze. L’azienda di San Francisco ha promesso di investire 4 miliardi di dollari nel Regno Unito in cinque anni per potenziare l’AI.

Chatbot aziendali gratuiti su WhatsApp e Meta verified

Meta Platforms prevede di permettere alle aziende di utilizzare chatbot di intelligenza artificiale gratuiti su WhatsApp, secondo un rapporto di giovedì del Wall Street Journal. I chatbot per le relazioni con i clienti sono parte della strategia della società madre di Facebook per trasformare le app di messaggistica in “unità aziendali vitali”.

Apple aspettando WWDC24

Apple terrà la sua conferenza annuale per sviluppatori la prossima settimana. Questo evento segnerà l’inizio di un “ciclo di crescita guidato dall’intelligenza artificiale” per l’azienda.

Crediamo che la WDC24 sia l’evento più significativo per Apple degli ultimi dieci anni, poiché la pressione per introdurre tecnologie di intelligenza artificiale generativa è alta e Tim Cook e il suo team faranno la storia per Cupertino lunedì prossimo.

La nuova tecnologia AI nell’ecosistema Apple offrirà grandi opportunità di guadagno sia nei servizi che nell’hardware, come l’iPhone.

Ci si aspetta che Apple annunci una collaborazione con la startup OpenAI per integrare i loro modelli linguistici avanzati nei dispositivi Apple.

Potrebbero anche presentare modelli linguistici sicuri basati sul cloud usando i propri processori, con sviluppatori che creano app per i consumatori basate sulla nuova tecnologia AI di Apple.

La prossima versione di iOS avrà diverse funzioni AI, ma il lancio di Apple nei prossimi mesi potrebbe essere ancora più rilevante.

La prossima versione dell’iPhone, prevista per settembre, potrebbe includere funzioni AI “esclusive” che potrebbero segnare un nuovo ciclo di crescita previsto per il 2025.

Apple svelerà aggiornamenti ai suoi sistemi operativi, inclusa una nuova versione di Siri, che avrà nuove funzionalità e l’integrazione nelle app, segnando l’ingresso di Apple nella corsa all’intelligenza artificiale. Altri annunci importanti includono una partnership con OpenAI per eseguire comandi di intelligenza artificiale generativa direttamente sull’iPhone.

Apple introdurrà anche funzionalità di intelligenza artificiale generativa, come risposte automatiche in Mail e Messaggi, una versione aggiornata di Xcode e Emoji create dall’IA.

Safari potrebbe ottenere una funzionalità di riepilogo per siti Web, articoli, messaggi, e-mail e notifiche.

Queste funzionalità potrebbero aumentare il valore delle azioni di Apple e, con un servizio di abbonamento AI, aggiungere miliardi di dollari in entrate annuali.

Apple apporterà anche altre modifiche ai suoi sistemi operativi, come una nuova app Password e miglioramenti ad app esistenti.

Anche se non si prevede la presentazione di nuovo hardware, Apple introdurrà aggiornamenti software abilitati all’intelligenza artificiale per catalizzare gli aggiornamenti dell’iPhone più tardi quest’anno, favorendo la crescita annuale.

Microsoft e Accenture investono in Touchcast : the World’s First Global Cognitive CDN

“La crescita esplosiva dell’intelligenza artificiale generativa è sulla buona strada per sbloccare trilioni di valore economico, ma il suo destino dipende dalla risoluzione di una crescente crisi informatica ed energetica”,

CEO Segal Touchcast

Touchcast è un’applicazione di comunicazione video in realtà mista completamente integrata con Microsoft Teams. Touchcast mette in contatto persone da tutto il mondo attraverso esperienze coinvolgenti autentiche e stimolanti.

Microsoft ha investito nella Touchcast di New York, una startup che memorizza le query comuni di intelligenza artificiale generativa e sta raccogliendo 100 milioni di dollari dai finanziatori, secondo Bloomberg. Gli sforzi di Touchcast per archiviare le domande frequenti sull’intelligenza artificiale migliorano l’efficienza riducendo la potenza e l’energia necessarie ai modelli per rispondere, afferma il rapporto. Accenture plc è un altro importante sostenitore di Touchcast, che ora ha una valutazione di 350 milioni di dollari, secondo il CEO di Touchcast Edo Segal. Touchcast distribuisce le query archiviate nei data center cloud di Microsoft Azure. Gli alti costi di energia e potenza di calcolo per fornire risposte di base all’intelligenza artificiale sono ben documentati.

McKinsey : L’adozione globale dell’IA raggiunge il 72%, l’uso dell’IA generativa raddoppia nel 2024

Uno studio recente della società di consulenza gestionale McKinsey ha rivelato che più di sette su dieci aziende e organizzazioni mondiali stanno ora utilizzando l’intelligenza artificiale (IA). Questo significativo aumento rispetto al tasso di adozione di circa il 50% osservato l’anno scorso evidenzia il rapido sviluppo e l’ampia adozione dell’IA in diverse industrie e regioni.

Pagina 1 di 9

CC BY-NC-SA 4.0 DEED | Disclaimer Contenuti | Informativa Privacy | Informativa sui Cookie