Difesa, doppia transizione digitale e verde, politica industriale e Intelligenza Artificiale: sono questi i temi affrontati in occasione dei lavori del 53esimo convegno annuale dell’associazione dei Giovani Imprenditori a Rapallo (Genova) che si è appena concluso e nel quale sono state analizzate le grandi sfide trasformative che la attendono le imprese in Italia e in Europa.

In Europa investiamo in Intelligenza artificiale 1 miliardo all’anno. Poco. Occorre un fondo europeo per raccogliere investimenti pubblici e privati. Uno strumento finanziario e di incontro fra produttori e utilizzatori di tecnologie, ovvero istituzioni, grandi industrie, pmi e startup”. È il pensiero di Riccardo Di Stefano, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria.