Real time Artificial Intelligence news

Tag: WAI

Perrazzelli, Vice DG Bankitalia: le donne sfruttino i vantaggi dell’Intelligenza Artificiale

Le donne devono sfruttare i vantaggi e le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale evitando che questa colpisca ancora di più i fattori negativi sul mercato del lavoro e l’occupazione femminile.

È quanto auspica la Vice Direttrice Generale di Banca d’Italia Alessandra Perrazzelli intervenuta al W7 di Roma, un gruppo di impegno civile ufficiale nell’ambito del G7, istituito nel 2018 dalla presidenza canadese, con l’obiettivo di promuovere proposte sull’uguaglianza di genere e sui diritti delle donne che vengono poi presentati ai Governi che ne fanno parte.

L’AI come strumento per l’empowerment nelle Regioni in via di sviluppo

Quando riflettiamo sul ruolo dell’Intelligenza Artificiale, è importante considerare non solo l’impatto nei Paesi in via di sviluppo, ma anche l’effetto globale e il potenziale per favorire l’empowerment femminile.

Una Prospettiva globale: l’AI ha un impatto su scala globale, quindi è essenziale considerare come le sue applicazioni e sviluppi influenzino le donne in tutto il mondo. Anche nei Paesi meno sviluppati, le donne possono beneficiare dell’Intelligenza Artificiale in settori come la salute, l’istruzione, l’economia e altro ancora.

Guidare l’Intelligenza Artificiale verso l’emancipazione femminile: una sfida cruciale per il nostro tempo

L’accelerato avanzamento dell’Intelligenza Artificiale richiede politiche e azioni proattive per contrastare le minacce all’uguaglianza di genere.

Lo scorso anno, la Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne (CSW) ha riunito le parti interessate a livello globale per valutare i progressi compiuti nell’uguaglianza di genere in relazione all’innovazione, alla tecnologia e all’educazione digitale. Tra le varie conclusioni della Commissione, è emerso il riconoscimento delle promesse e dei rischi legati all’Intelligenza Artificiale (AI).

CC BY-NC-SA 4.0 DEED | Disclaimer Contenuti | Informativa Privacy | Informativa sui Cookie